skip to Main Content

La provincia di Catanzaro è una provincia italiana della Calabria di 359 373 abitanti, con capoluogo Catanzaro.

Confina a ovest con il mar Tirreno, a nord con la provincia di Cosenza, a nord-est con la provincia di Crotone, a est con il mar Ionio, a sud con la provincia di Reggio Calabria e a sud-ovest con la provincia di Vibo Valentia.

I confini della provincia di Catanzaro ricalcano, in parte, quelli della Calabria Ulteriore Seconda, provincia del Regno delle Due Sicilie che includeva anche i territori delle province di Vibo Valentia e Crotone; mentre i suoi simboli corrispondono alle armi della provincia di Calabria Ultra, istituita in età normanno-sveva.

fonte: Wikipedia

La provincia di Cosenza è una provincia italiana della Calabria. Con un territorio di 6 709 km², è la più estesa provincia calabrese, la quinta provincia in Italia per estensione. Con 710.189 abitanti, seconda provincia del Sud Italia per estensione, è inoltre la provincia della Calabria più popolosa, avendo però una densità abitativa di soli 110,44 abitanti per km².

Il territorio cosentino è piuttosto variegato, caratterizzato da una prevalenza di montagne e colline a dispetto di aree pianeggianti, ma con ampi tratti di costa e con i suoi 150 comuni è la prima provincia calabrese per numero di comuni. Ospita, presso Arcavacata di Rende, l’Università della Calabria.

Affacciata a ovest sul Mar Tirreno e a est sul Mar Ionio, confina a nord con la Basilicata (province di Potenza e di Matera), a sud con le province di Catanzaro e di Crotone.

La provincia di Cosenza corrisponde, grosso modo, ai territori dell’antica provincia di Calabria citeriore, dalla quale ha ereditato anche i simboli.

fonte: Wikipedia

Back To Top